06 94316041
349 7093510

Integrazione con WhatsApp sui gestionali Caes

Integrazione con WhatsApp sui gestionali Caes

Per fornire un prodotto sempre più moderno e vicino alle esigenze dei nostri clienti, lavoriamo continuamente alla ricerca di nuove potenzialità che integrino i nostri software. E’ questo il caso dei MESSAGGI WHATSAPP: perché la sua soddisfazione è sempre il nostro obiettivo.

Negli ultimi aggiornamenti abbiamo quindi integrato il servizio d’invio messaggi tramite Whatsapp per spedire direttamente messaggi ai pazienti.

L’invio dei messaggi dal gestionale è una procedura molto semplice ed intuitiva: abbiamo inserito i bottoni ed i menù per l’invio WhatsApp sia nella cartella clinica che nell’agenda ed è possibile inviare i messaggi anche da tutti i PC della rete (utilizzando la funzione di accodamento dei messaggi alla lista di invio).

I messaggi si inviano da un PC utilizzando la funzione WhatsApp  https://www.whatsapp.com/download/?lang=it. Per motivi di policy WhatsApp, l’invio dei messaggi non può essere totalmente automatico ed è richiesta sempre una conferma manuale per inviare ogni singolo messaggio: questo comporta che non è possibile utilizzare WhatsApp per i servizi d’invio automatico come i memo per gli appuntamenti dell’agenda.

Il nostro servizio di invio messaggi WhatsApp non è gratuito ma ha un costo accessibile; ai fini valutativi è possibile attivare gratuitamente il servizio invio WhatsApp per 60 giorni, al termine di questo periodo gratuito il servizio si disabiliterà automaticamente e potrai riattivarlo al costo di 8 euro al mese (iva inclusa). L’abilitazione gratuita avviene la prima volta che si intende inviare un WhatsApp.

FAQ

E’ possibile programmare l’invio ed effettuare invii multipli automatizzati?

No, Whatsapp vieta l’invio automatico, per questo motivo l’invio di ogni messaggio richiede un intervento manuale che confermi l’invio.

Come funziona il servizio in uno studio con più postazioni?

Scegli da quale Pc spedire i messaggi attraverso Whatsapp. Dalle altre postazioni si inoltrano i messaggi che verranno accodati in un’apposita lista d’invio. L’utente collegato con il pc predisposto all’invio provvederà a spedire i messaggi della lista.

Quanto costa il servizio?

Per i primi 60 giorni dall’attivazione è totalmente gratuito, poi il costo del servizio per lo studio è € 8 (iva inclusa) al mese, fatturabili minimo trimestralmente.

Gli SMS vanno in pensione?

No, gli SMS sono fondamentali per gli invii massivi e automatizzati, per esempio se vuoi inviare dei messaggi di auguri o dei richiami.

Esiste una guida per l’utilizzo?

Il manuale online del tuo gestionale è stato aggiornato con la sezione WhatsApp.

Devo avere uno smartphone a disposizione?

Sì. WhatsApp necessita di comunicare attraverso uno smartphone con gli altri numeri WhatsApp. Ma attenzione: una volta avviata l’App di Whatsapp sul tuo PC devi lasciare lo smartphone acceso ma potrai anche non utilizzarlo e messaggiare direttamente sul tuo PC!

Devo avere un numero cellulare con cui utilizzare WhatsApp o posso utilizzare un fisso?

Puoi utilizzare entrambi. Nel caso in cui vuoi utilizzare il fisso, devi installare sul tuo smartphone WhatsApp business e seguire le indicazioni del sito ufficiale.

MEGLIO GLI SMS O WHASTAPP?

E’ ottimale l’utilizzo di WhatsApp quando vuoi instaurare una comunicazione di tipo personale, veloce e informale con il tuo cliente.

Utilizza gli SMS se invece hai necessità di fare un invio massivo e automatizzato per esempio inviare una comunicazione a tutti i tuoi pazienti per richiami, auguri, chiusura studio ect.